Termografia e Acustica

Termografia

 

La termografia è una tecnica di analisi non distruttiva che si basa sull’acquisizione di immagini nell’infrarosso.

La radiazione infrarossa ha una banda di frequenza dello spettro elettromagnetico inferiore a quella della luce visibile, ovvero una lunghezza d’onda compresa tra 700 nm e 1 mm (banda infrarossa). Infrarosso, infatti, significa “sotto il rosso” perché proprio il colore rosso è quello visibile alla frequenza più bassa. La radiazione infrarossa viene accomunata con concetti quali “calore” o “radiazione termica” perché tutto ciò che ha una temperatura superiore allo zero assoluto (ogni oggetto esistente) emette radiazioni in questa banda. Pertanto, con l’adeguata strumentazione, si superano i limiti dell’occhio umano e tutto diventa visibile. La lettura e l’interpretazione di ciò che diventa visibile attraverso la termografia è funzionale alla formazione e l’esperienza dell’operatore.

La termografia ha trovato applicazione in campo civile e industriale dopo anni di successo in uso militare. Oggi, viene sfruttata in campo edile per il restauro e il risparmio energetico, così come per la manutenzione predittiva e/o la ricerca di guasti sugli impianti – inclusi quelli da fonti rinnovabili. E’ l’unico strumento in grado di localizzare infiltrazioni d’acqua e perdite di tubazioni idriche senza distruggere pavimenti, pareti o piastrelle.

Attraverso una termocamera a infrarossi, si possono visualizzare immagini in cui qualsiasi oggetto o corpo diventa visibile in base alla temperatura che emana. In particolare, la termografia consente di eseguire:

  • controlli non distruttivi (non si danneggia il luogo/oggetto preso in esame);
  • controlli non invasivi (non si tocca in alcun modo il luogo/oggetto preso in esame);
  • controlli durante l’uso o, comunque, in normale svolgimento di attività (non si spengono o modificano le parti da esaminare);
  • controlli in regime di massima sicurezza (l’operatore e la sua termocamera sono distanziati dal luogo/oggetto preso in esame).

L’immagine termografica evidenza in modo chiaro la distribuzione del calore consentendo, quindi, di trovare eventuali difformità (ad es. le dispersioni termiche). Una volta individuate le anomalie in atto, permette di porvi rimedio con delle azioni correttive.

Riassumendo, la tecnica termografica in edilizia può mettere in evidenza:

  • Mappatura di impianti idraulici – elettrici.
  • Mappatura della distribuzione dell’umidità , condense e muffa – anomalie nell’isolamento termico – ponti termici.
  • Composizione e tessiture murarie, individuazione degli elementi strutturali di fabbricati in cemento armato – orditura travetti di solai – etc.
  • Lesioni – distacchi di intonaco, lastre di rivestimento di parametri murari.
  • Particolari architettonici inglobati nelle pareti e mascherati da interventi successivi, come ad esempio tamponatura di aperture o finestre, decori di pregio, etc.
  • Ricerca perdite di impianti interrati.
  • Ricerca perdite di impianti antincendio.
  • Ricerca perdite di impianti industriali.

La termografia è anche un importantissimo ausilio per lo studio e la prevenzione dello sfondellamento (cedimento) dei solai in laterocemento.

Le analisi termografiche sono anche utilizzate in contesto industriale per la corretta manutenzione degli impianti elettrici: intervenire sui componenti che si stanno per rompere prima che questi possano causare corti circuiti e fermi impianti. Possono essere molteplici le anomalie dei sistemi elettrici e in diversi casi questi guasti producono l’esplosione dei dispositivi, con gravi conseguenze dal punto di vista della sicurezza alle persone e dei rischi legati agli incendi.  Per questo motivo, la manutenzione predittiva sugli impianti elettrici industriali attraverso la termografia permette di avere notevoli riduzioni sul premio assicurativo causa incendio.

Inoltre, la termografia risulta spesso una scelta vincente rispetto ad altre forme di analisi perché:

  • Riduce dei tempi di indagine.
  • Offre una localizzazione precisa delle parti compromesse.
  • Permette una manutenzione predittiva perché permette una previsione di anomalia.
  • Offre dati facilmente archiviabili e, quindi, confrontabili.

Si è visto quindi che la termografia, quando in uso a personale tecnico adeguatamente formato e specializzato,  ha delle applicazioni uniche nel suo genere. Risulta, pertanto, la modalità più economica – tempestiva – precisa per decidere come intervenire in modo adeguato.

I tecnici termografici di Energia e Casa utilizzano strumenti di ultima generazione, sono certificati R.I.N.A. (operatori di II livello in conformità alle norme UNI EN 473 e ISO 9712 – addetti alle prove non distruttive) e abilitati al rilascio di perizie con valore legale. Energia e Casa opera a Trapani e in Sicilia ed è affiliato con Multites srl , che offre servizi termografici e acustici con una rete di tecnici certificati su tutto il territorio nazionale.

Vieni a trovarci nella nostra sede di Trapani o manda una mail a info@energiaecasa.com: i nostri ingegneri, tecnici e consulenti risponderanno entro 24 ore!

Acustica

L’acustica studia il suono: le sue cause, la sua propagazione e la sua ricezione.

Per ottenere una diagnosi acustica efficace è necessario effettuare rilievi fonometrici e/o intensimetrici mirati a individuare la sorgente primaria di rumore: i dati ottenuti devono poi essere elaborati da software specifici. In base ai risultati, possono essere presenti delle proposte per interventi di bonifica acustica e controllo del rumore.

I tecnici di Energia e Casa sono iscritti all’albo regionale, dispongono di una precisa e particolare strumentazione e, per questo, sono in grado di rilasciare perizie fonometriche con valore legale.

Acustica Ambientale

L’acustica ambientale si pone l’obiettivo di limitare l’impatto acustico, prevenendo-riducendo o evitando gli effetti nocivi dovuti al rumore ambientale, incluso il fastidio. Le applicazioni delle tecniche di indagini acustiche nel settore ambientale, in base alle normative vigenti, sono:

  • Valutazione d’impatto acustico (art. 8 c. 2 L. 447/95).
  • Valutazione previsionale d’impatto acustico (art. 8 c. 4 L. 447/95).
  • Valutazione previsionale di clima acustico (art. 8 c. 3 L. 447/95).
  • Piani di Zonizzazione Acustica e di Risanamento Acustico.

Sicurezza sul lavoro

Nell’ambito della sicurezza sul lavoro, l’acustica trova applicazione nel controllare e ridurre il rumore, allo scopo di rendere gli ambienti di lavoro più sicuri e confortevoli. Le applicazioni delle tecniche di indagini acustiche nell’ambito della sicurezza sul lavoro, in base alle normative vigenti, sono:

  • Progettazione di cabine silenti.
  • Determinazione dei livelli di potenza sonora.
  • Progettazione di ambienti di lavoro a basso livello di rumore.
  • Piano di bonifica acustica interna.

Acustica nel settore Edile

Le applicazioni delle tecniche di indagini acustiche nel settore edile, in base alle normative vigenti, sono:

  • Verifica requisiti acustici passivi degli edifici (DPCM 5/12/97).
  • Collaudo in opera dei requisiti acustici passivi degli edifici (DPCM 5/12/97).
  • Progettazione d’interventi insonorizzanti.

Acustica Architettonica

L’acustica architettonica – ramo dell’acustica edile – studia la produzione, propagazione e ricezione del suono in ambienti chiusi. Tiene quindi in considerazione le caratteristiche costruttive e volumetriche dei luoghi: per esempio le palestre, le sale da concerto oda ballo, i teatri, le discoteche, i cinematografi, etc. Le applicazioni delle tecniche di indagini acustiche nel settore architettonico, in base alle normative vigenti, sono:

  • Progetto di adeguamento acustico di ambienti chiusi.
  • Determinazione dei requisiti acustici delle sorgenti sonore nei luoghi di intrattenimento danzante (D.P.C.M. 215 del 16/05/1999).

 

I tecnici acustici di Energia e Casa utilizzano strumenti di ultima generazione, sono iscritti all’albo regionale siciliano e abilitati al rilascio di perizie termografiche e/o perizie fonometriche con valore legale. Energia e Casa opera a Trapani e in Sicilia ed è affiliato con Multites srl , che offre servizi termografici e acustici con una rete di tecnici certificati su tutto il territorio nazionale.

Vieni a trovarci nella nostra sede di Trapani o manda una mail a info@energiaecasa.com: i nostri ingegneri, tecnici e consulenti risponderanno entro 24 ore!

Condividi